News ed eventi

21 Novembre 2013

Formalizzata la partnership tra I Gruppi Sangalli e Glasswall

Il Gruppo Sangalli ed il Gruppo Glasswall sono lieti annunciare il closing dell’operazione di partnership e del contestuale processo di ristrutturazione finanziaria avvenuto in data odierna.

 

Treviso, 20 Novembre 2013

 

Il Gruppo Glasswall è diventato socio al 50% del Gruppo Sangalli con un’iniezione di mezzi freschi a sostegno del fabbisogno finanziario e delle esigenze di sviluppo aziendale, che continuerà a vedere la presenza attiva della famiglia Sangalli, affiancata nella gestione dai nuovi soci.

 

Questa partnership strategica permetterà al Gruppo Sangalli di supportare la riorganizzazione finanziaria e di business già avviata a partire dal secondo semestre 2012, oltre che a gettare le basi per una futura espansione e consentirà al Gruppo Glaswall di raggiungere l’obiettivo strategico di espansione sul mercato europeo, rappresentando il Gruppo Sangalli l’asset di vetro float più moderno in Europa e il fulcro ideale per l’implementazione delle tecnologie avanzate del vetro, grazie alla sua qualità produttiva e posizione logistica. A più lungo termine, l’obiettivo principale della partnership è la trasformazione del Gruppo Sangalli in una realtà focalizzata sullo sviluppo e sull’implementazione delle tecnologie avanzate nel coating e nelle lavorazioni del vetro, grazie all’esperienza di successo di entrambi i partners nel business delle trasformazioni.

 

A valle di tale partnership industriale, l’accordo interbancario avente ad oggetto circa € 130 milioni di linee finanziarie e la salvaguardia di oltre 400 posti di lavoro, ha previsto un riscadenziamento di circa due anni con correlata rimodulazione delle quote capitale dell’indebitamento complessivo (incluso anche il finanziamento erogato dal Fondo di Rotazione per Iniziative Economiche nel Friuli Venezia Giulia) e l’erogazione di nuova finanza per le esigenze di circolante aziendale. In tal modo, si è reso compatibile il servizio del debito (prevalentemente acceso per il completamento del moderno forno di Porto Nogaro nel 2011) con i flussi di cassa previsionali del Gruppo, al momento impattati negativamente dalla crisi del mercato di riferimento e dalle importanti necessità d’investimento.

 

E’ stato anche rinnovato il patto parasociale con Finanziaria Regionale Friulia Venezia Giulia Friulia SpA, socia di minoranza nella partecipata Sangalli Vetro Porto Nogaro SpA, che ha deciso di affiancare il Gruppo per un nuovo periodo.

 

Fondato nel 1896 il Gruppo Sangalli si è specializzato nella produzione di vetro trasformato e nello scorso decennio ha poi compiuto l’importante passo di entrare nel business della produzione di vetro float. Ad oggi, con i suoi due stabilimenti a Manfredonia ed a San Giorgio di Nogaro, è il secondo produttore indipendente europeo di vetro piano e il primo ed unico produttore indipendente italiano; con le 1300 tonnellate al giorno prodotte, il Gruppo Sangalli raggiunge la quota del 35% del vetro float prodotto in Italia ed un fatturato annuo di circa 130 milioni di euro.

 

Il Gruppo Glasswall raggruppa diverse aziende leader nella produzione, distribuzione, lavorazione e logistica del vetro float in Russia e nei paesi CSI. Il Gruppo, fondato negli anni Novanta da Dmitri Sulin, nell’arco di un decennio è cresciuto diventando il più grande trasformatore in Europa con 35 linee di trasformazione e 2 linee di tempera e oltre 120.000 tonn di vetro trasformate. Ad oggi, alla luce anche dell’integrazione a monte nella produzione di float, occorsa nel 2009, il fatturato consolidato delle aziende in cui la Glasswall mantiene l’interesse strategico supera i 300 milioni di euro e oltre 1.600 persone impiegate.

 

Advisor del Gruppo Sangalli nella complessa struttura finanziaria e giuridica della partnership industriale e della ristrutturazione del debito sono stati:

- Finanziaria Internazionale: lead financial advisor con Alessandro Bartolini, director del team di Corporate Finance, supportato da Alessandro Zanet e Mirella Mori

- Studio Legale Associato Campoccia: legal advisor con il partner avvocato Massimo Zappalà  supportato dall’avvocato Vincenzo Sciortino

 

 

Hanno assistito in qualità di advisor del Gruppo Glasswall:

- Studio Legale Delfino e Associati Willkie Farr & Gallagher: con gli avvocati Maurizio Delfino, Massimo Chiais e Manuel Seminara

- Studio Danovi & Giorgianni: financial, tax, legal due diligence, con un team guidato da Alessandro Danovi

 

A supporto del ceto bancario, ha agito lo Studio Legale Giovanardi Fattori, con un team guidato dal partner avvocato Carlo Giovanardi, supportato dagli avvocati Matia Maggioni e Giulia Quarato.

 

Il piano di risanamento è stato attestato dai dott. Alessandro Ceriani e dott. Fedele Gubitosi, soci dello Studio Rock.